• Due ore a coppie

    4.868 letture 1
    scissors
    aprile 12th, 2012mikelenews
    DUE-ORE-22-BGDomenica 22 aprile p.v. si svolgerà, a cura del M. C. Canicattì, un allenamento su fettucciato con la formula della Due Ore a coppie. In una nuova location verrà ricavato un giro tracciato con la supervisione di Mauro (347 3758843) che con la sua pluriennale esperienza saprà sfruttare al meglio le caratteristiche del terreno per assicurare a tutti coloro che vorranno partecipare un sicuro divertimento. Appuntamento quindi al Bar Lady Bird per le adesioni a partire dalle ore 8.

One Response to “Due ore a coppie”

  1. VISTO CHE ANCHE VOI SIETE STATI BSTONATI DAL PRESIDENTE MEZZASALMA..RIGUARDANTE LA VS. BELLISSIMA MANIFESTAZIONE..E GIUSTO CHE IO INSERISCA QUANDO ESPRESSO DAL SOTTOSCRITTO IN MERITO ALLA QUESTIONE E VISTO ANCHE HE VOI SIETE STAI NOMINATI DAL SOTTOSCRITTO..IN BOCCA AL LUPO RAGAZZI PER LA VS. MERAVIGLIOSA MANIFESTAZIONE..RIFERIMENTO PER TUTTI QUELLI CHE SI VOGLIONO DIVERTIRE.
    ———————————————-
    “””IL PRESIDENTE DEL CO.RE. FMI SICILIA NON SI SMENTISCE MAI PER LE SUE VISCIDE COMUNICAZIONI…BASTONANDO TUTTE QUELLE ASSOCIAZIONI CHE NON PORTANO SOLSI ALL’INTERNO DEL CO.RE. , …….MA NON C’E’ DA STUPIRSI…LUI SA FARE DI PEGGIO!!!!

    Queste riportate sotto, sono alcune frasi del comunicato OFFENSIVO-DENIGRATORIO NEI confronti di tutte quelle ASSOCIAZIONI SPORTIVE affiliate e non, A TUTTI GLI ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA PRESENTI IN TUTTA ITALIA, che organizzano MOTOCAVALCATE e decidono di non dare soldi alla federazione in questo caso al CO.RE. FMI Sicilia.

    1)”Cavalcate: quelle FMI coprono i partecipanti:”
    2)”Tutte le altre cavalcate non erano autorizzate dalla FMI ed abbiamo seri dubbi che abbiano rispettato queste regole. Quegli organizzatori o disconoscevano questi punti oppure hanno pensato bene a risparmiare qualche centinaia di euro per incassare un po’ di più a discapito dei paganti.
    3) Esigete il marchio e l’approvazione della FMI, è l’unico modo per essere cautelati ed è l’unico modo per far dormire sonni tranquilli agli organizzatori.

    Ma che gran cavolate scrive il PRESIDENTE MEZZASALMA !!!! Ma come si permette !?? perchè…. forse chi ha una semplice e regolarizzata associazione sportiva non affiliata/affiliata alla FMI non può organizzare eventi motociclistici non competitivi e non può coprire i partecipanti e di conseguenza organizza abusivamente ??
    O forse questo signore vuole dire che quelli affiliati a enti di promozione sportiva sono abusivi e non possono coprire i partecipanti e organizzano abusivamente??
    E ormai noto a tutti che questo signore pur di stare nella poltrona di presidente direbbe, scriverebbe e farebbe pure carte false pur di non perdere affiliati in sicilia….questo signore non può scrivere queste eresie.

    TUTTE le associazioni sportive del settore regolarmente costituite registrate e comunque in regola anche con lo statuto dove è indicato ben chiaro lo scopo, in questo caso RADUNI-CAVALCATE, POSSONO ORGANIZZARE, pur ch’è non ci sia alcuna competizione, e tutte queste lo possono fare tranquillamente anche se affiliate regolarmente alla FMI o ENTE DI PROMOZIONE SPORTIVA, E SENZA NESSUN BISOGNO che ci sia l’autorizzazione da parte di questI. In quest’ultimo caso se l’associazione non vuole farsi autorizzare per risparmiare parecchi soldi (nel caso fmi credetemi sono un sacco di soldi ) , può comunque organizzare senza però inserire o pubblicizzare il logo di appartenenza ENTE o FEDERAZIONE, ma solo pubblicizzando il logo associazione ed evento, compreso il logo dei comuni attraversati (faccio presente che per inserire e pubblicizzare il logo dei comuni bisogna farsi autorizzare per iscritto). Per organizzare CAVALCATE NON COMPETITIVE non necessita alcun tipo di AUTORIZZAZIONE da parte dei comuni attraversati ma solo la comunicazione fatta agli enti a tempo debito e non certamente una settimana prima, scrivendo chiaramente che si tratta di : MOTO CAVALCATA NON COMPETITIVA- NOME COGNOME DEL PRESIDENTE PRO TEMPORE ALLEGARE PURE FOTOCOPIA DI DOCUMENTO E STATUTO E DENOMINAZIONE ASSOCIAZIONE-LUOGO, DATA, ORA DI PARTENZA- COMUNI ATTRAVERSATI- SCOPO DELLA CAVALCATA-FOTOCOPIA ASSICURAZIONE CONTRO TERZI PER DANNI A COSE. Tutte l’incartamento in fotocopia dovrà essere portato e protocollato presso tutte le stazioni di carabinieri dei comuni attraversati. Quello che non dovete dimenticare perchè molto “IMPOTANTE” e di inviare anche tutto questo per conoscenza a un commissariato di POLIZIA che ha il compito di controllare dove vi è un grosso concentramento di persone, questo è quanto dice la legge. Per le cavalcate non competitive, il codice della strada non menziona nulla, contrariamente vi invito a guardare l’art. 9 del codice della strada inerente le competizioni motociclistico, “ATTENZIONE” alcune cavalcate toccano dei parchi o zone a circolazione limitata, in queste bisogna assolutamente avere l’autorizzazione dall’ente di riferimento.
    “ATTENZIONE”, alcuni comuni d’Italia hanno nel regolamento comunale o semplicemente come ordinanza Sindacale, che tutte le manifestazioni motociclistiche “ANCHE QUELLE NON COMPETITIVE” devono essere AUTORIZZATE dal SINDACO, in Sicilia credo che in nessun comune sia richiesto, basta solo andarsi a informare.

    “CONSIGLIO”, a tutti comunque anche se non richiesto da nessuna legge, e di farsi AUTORIZZARE LO STESSO DAI COMUNI ATTRAVERSATI , anche se non vi è alcun tipo di vincolo, questo purtroppo vi servirà da eventuali “sciacalli” perchè, sono sicuro che in futuro , visto che questo signore si permette di fare questi tipi di comunicati, qualcuno vi farà denuncia anonima se non siete autorizzati dalla dal CO.RE FMI Sicilia , basta che in un comune prendete l’ignorante di turno che viene a controllare, solo perchè ha ricevuto una denuncia anonima, vi bloccherà la manifestazione, anche se poi subito dopo lo potrete giustamente DENUNCIARE PER NEGLIGENZA E ABBUSO DI POTERE.

    Vi voglio portare a degli esempi organizzativi di MOTOCAVALCATE, di alcune associazioni che non hanno mai voluto inserire il logo della FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA….CHE NON HANNO MAI VERSATO UN CENTSIMO ALLA FEDERAZIONE…CHE SONO SEMPRE STATI AFFILIATI SOLO ALLA FEDERZIONE….CHE ORGANIZZANO ORMAI DA OLTRE VENTI ANNI EVENTI COMPETITIVI E NON. CHE ORGANIZZANO MOTOCAVALCATE DIVENUTE STORICHE IN SICILIA E CONOSCIUTE IN TUTTO IL MONDO….
    1) IL MOTO CLUB AIELLO CHE ORGANIZZA L’ENDURISSIMO DA OLTRE 20 ANNI, E SEMPRE QUESTO ORGANIZZA LA DU GIORNI DI ENDURO, MOTO CLUB CHE HA ANCHE ORGANIZZATO EVENTI MONDIALI…E QUESTO SIGNORE SI PRMETTE IL LUSSO DI SCRIVERE CHE LE NS. MOTOCAVALCATE SONO ABBUSIVE ?????!!!! VERGOGNATI CARO PRESIDENTE!!!!
    ALTRO ESEMPIO IL MOTO CLUB CANICATTI ORGANIZZA LA SUA MOTOCAVALCATA DA OLTRE VENTI ANNI…ANCHE QUESTA E’ ORGANIZZATA ABUSIVAMENTE ???? SOLO PERCHE HA SCELTO ANCHE QUESTO DI NON DARE SOLDI ALLA CO.RE. FMI SICILIA ??

    A voi tutti che siete rimasti all’interno della FMI vi auguro un grosso in bocca al lupo….vi servirà nel prossimo futuro..visto con chi avete a che fare. Ma sono sicuro che nessuno di voi e stupido e saprà scegliere dove affiliarsi negli anni a venire………………..

    Turi Leonardi

Lascia un Commento